Backpacking Pakistan (Guida di viaggio ULTIMATE 2022)

tempo di emissione: 2022-09-09

Navigazione veloce

Backpacking Pakistan è un'avventura unica che ti cambierà per sempre.

Questo è un paese che solleverà molti sopraccigli e ruberà molti cuori... l'unico vero pericolo con il viaggio in Pakistan è non voler partire.

Ora ho viaggiato in Pakistan sei volte, l'ultima nell'aprile 2022.Il Pakistan è il mio paese preferito per le vere avventure.Non c'è nessun altro posto come questo su questa Terra!

Ha le catene montuose più spettacolari, città senza tempo e, in particolare, le persone più amichevoli che potresti mai incontrare.

No, non esagero!In tutti i miei anni sulla strada, non ho mai incontrato dei perfetti sconosciuti così disponibili e altruisti come il popolo pachistano.

Eppure, grazie ai media occidentali, l'immagine del Pakistan è ancora travisata e ha ancora molta strada da fare prima ancora di vedere il numero di turisti stranieri dell'India.

Inutile dire che viaggiare in Pakistan non è così semplice come viaggiare nel vicino sud-est asiatico e informazioni di qualità non sono così facili da trovare.

E quindi, amigo, ecco perché ho messo insieme la guida di viaggio del Pakistan più epica e completa su Internet per aiutarti a esplorare il più grande paese della Terra.

Fai le valigie, apri la mente e preparati per l'avventura della vita.

Andiamo con lo zaino in spalla in Pakistan!

Perché andare con lo zaino in spalla in Pakistan?

Prima di partire per la prima volta con lo zaino in spalla in Pakistan nel febbraio 2016, non sapevo cosa aspettarmi.I consigli di viaggio del mio governo in Pakistan erano fondamentalmente una gigantesca X rossa.I media hanno dipinto il paese in una luce sfortunata, un fatto di cui la maggior parte dei pakistani è dolorosamente consapevole.

Eppure, ovunque andassi, sono stato accolto da volti amichevoli e persone incredibilmente disponibili!I pakistani ti aiuteranno sempre se rimani bloccato o ti rompi sul ciglio della strada!Aiuta anche che molti pakistani parlino un po' di inglese.

Combina tutto ciò con costi di viaggio relativamente economici, trekking mozzafiato, la fiorente scena del Couchsurfing, hashish artigianale, epici percorsi per motociclisti fuoristrada e BOOM!Hai il più grande paese zaino in spalla di tutti i tempi.Per i veri avventurieri che vogliono fare qualcosa di epico: il Pakistan è il Santo Graal.

Oltre ad essere uno dei posti migliori in cui viaggiare al mondo, il popolo pakistano è molto generoso e ti verranno fornite quantità ridicole di cibo e chai gratuiti.Gli amici che ho fatto in Pakistan rimangono tra i migliori che ho fatto nei miei viaggi; I pakistani hanno un grande senso dell'umorismo e molti di loro sono veri appassionati di viaggi d'avventura.

Inoltre, non c'è paese in cui sia più facile incontrare gente del posto che in Pakistan, soprattutto se viaggi in modo indipendente.

I migliori itinerari per backpacking Pakistan

Il Pakistan è GRANDE e ci vorrebbero davvero anni per vedere e sperimentare tutto ciò che questo posto fantastico ha da offrire.Quindi, come puoi immaginare, pianificare un viaggio in Pakistan può essere travolgente soprattutto se non sai molto del paese.

Ma non temere, viaggiare in Pakistan è MOLTO più facile di quanto potresti pensare.Per iniziare, ho messo insieme due itinerari epici che sicuramente daranno il via alla tua avventura zaino in spalla in Pakistan.

Tieni presente che questi sono solo percorsi generali, non aver mai paura di viaggiare fuori dai sentieri battuti e assicurati di accettare il maggior numero di inviti locali che puoi.Le avventure spontanee in Pakistan sono spesso le migliori!

Backpacking Pakistan Itinerario di 2-3 settimane: l'ultima avventura in Karakoram

1.Islamabad 2.Karimabad 3.Lago Attabad 4.Ghulkin 5.Passo Khunjerab 6.Gilgit7.Prati fatati 8.Lahore

Partendo dalla capitale verde e pulita di Islamabad, trascorri qualche giorno di relax prima di intraprendere il viaggio in autobus più incredibile che potresti immaginare lungo la magica autostrada del Karakoram.

Dopo essere arrivato in montagna, vedrai il meglio della valle di Hunza, che è probabilmente il posto più bello che vedrai mai in tutto il Pakistan.

La prima tappa è la città di montagna di Karimabad, dove puoi fermarti per prendere l'aria, ammirare i fiori di ciliegio e/o i colori dell'autunno, e controllare il forte di Baltit, di oltre 700 anni, e assicurarti di prendere un pezzo unico gentile tramonto dal Nido dell'Aquila.

Mentre ti dirigi a nord, la tua prossima tappa dovrebbe essere il lago Attabad, creato da una frana nel 2010.La bellezza è nata dalla tragedia e oggi la bellezza turchese è uno di quei luoghi famosi che merita assolutamente il clamore.

Il prossimo è il villaggio di Ghulkin, un luogo che è stato per me una seconda casa.Lì, puoi avere l'opportunità di fare trekking a Patundas, un prato davvero notevole con un sentiero che prevede l'attraversamento di un ghiacciaio bianco incontaminato.

Da Ghulkin, dirigiti verso il passo di Khunjerab.Questo è il confine tra Pakistan e Cina e il confine terrestre più alto del mondo – attenzione: fa freddo!

Dopodiché, fai una sosta a Gilgit per una notte prima di vivere il viaggio verso i Fairy Meadows per il giro in jeep più da far rizzare i capelli che l'uomo conosca!Ma le viste che si ottengono sul Nanga Parbat (la "montagna assassina") ne valgono la pena.

Successivamente, fai il lunghissimo viaggio fino alla capitale culturale del Pakistan, Lahore.Questa era la città di Mughals ed è d'obbligo ammirare le loro incredibili creazioni.Il Forte di Lahore, la Moschea Wazir Khan e la Moschea Badshahi dovrebbero assolutamente essere nella tua lista.

Backpacking Pakistan Itinerario di 1-2 mesi – Gilgit Baltistan e KPK

1.Islamabad 2.Peshawar 3.Kalam 4.Tal 5.Valli di Kalash
6.Chitrale 7.Booni 8.Passo Shandur 9.Phander 10.Scardu 11.Hunza 12.Gulkhin 13.Khunjerab 14.Prati delle fate

Come per il primo itinerario in Pakistan, vorrai atterrare a Islamabad, dove potrai visitare le colline di Margalla e la Moschea di Faisal. la metropolitana più antica dell'Asia meridionale.Quindi, fai un salto a Peshawar, la metropolitana più antica dell'Asia meridionale.

Peshawar è la patria di alcune delle persone più ospitali di tutto il Pakistan e ha forse la carne migliore di sempre.Passeggia per la città vecchia e visita il Mohabbat Khan Masjid e la famosa Casa Sethi per un po' di storia vivente.Non puoi lasciare la città senza avere il miglior karahi della tua vita a Charsi Tikka.

Dopo Peshawar, dirigiti verso Kalam nella valle dello Swat.Quello che all'inizio potrebbe sembrare un pasticcio turistico diventerà presto uno dei posti più belli che vedrai in Pakistan.Quindi, prendi una jeep pubblica condivisa da Utror attraverso il magnifico Passo Badogai fino alla città di Thal.

Le vibrazioni sceniche continuano nelle valli di Kalash e in tutto Chitral.Lo vedrai meglio esposto a Booni, una bellissima città famosa per i suoi prati Qaqlasht.

Cambio di regione in arrivo: attraversa il Gilgit Baltistan attraverso lo Shandur Pass, una bellissima prateria che si trova a oltre 12.000 piedi.

La tua prima tappa in GB dovrebbe essere Phander, un villaggio nel distretto di Ghizer famoso per i suoi fiumi e laghi blu surreali che fanno vergognare Attabad.Ora dirigiti verso Gilgit City, un luogo che non è altro che riposarsi, prima di dirigersi verso Skardu e la meravigliosa regione del Baltistan.

Dalla città principale di Skardu, puoi esplorare il deserto del Katpana e se hai delle buone scarpe da trekking, forse uno dei tanti, molti trekking.

Ora che hai esplorato completamente Skardu, è tempo di visitare la meraviglia dell'ingegneria che è l'autostrada del Karakoram.Segui l'itinerario n. 1 da Hunza a Fairy Meadows per ottenere davvero una forte dose di magia della montagna prima di tornare a Islamabad.

"Non sono come gli altri", diceva questa guida, e dobbiamo essere d'accordo.

484 pagine con città, paesi, parchi,
e TUTTI i luoghi fuori mano che vorresti conoscere.
Se vuoi davvero scoprire il Pakistan, scarica questo PDF.

I posti migliori da visitare in Pakistan

Viaggiare in Pakistan è come viaggiare in più paesi diversi contemporaneamente.Ogni poche centinaia di chilometri cambiano le lingue e le tradizioni.È una deliziosa miscela di vecchio e nuovo che incontra il nuovo ed è una terra ricca di diversità.

Ogni regione ha qualcosa di unico da offrire e qualcosa di nuovo da esplorare.Dalle città ai prati a tutto il resto, ecco i luoghi da non perdere durante lo zaino in spalla in Pakistan.

Zaino in spalla a Lahore

Lahore è la Parigi (in qualche modo) del Pakistan e il punto di partenza per molte avventure zaino in spalla in Pakistan.È anche una delle mie città preferite al mondo.I colori, i suoni, gli odori, la vibrante faccia di tutto è diverso da qualsiasi altra città al mondo.

Assicurati di visitare la Moschea Badshahi, che è uno dei siti più impressionanti di Lahore e la settima moschea più grande del mondo.

Il cortile può ospitare 100.000 fedeli e il museo annesso contiene molte reliquie sacre appartenenti al profeta Maometto.

Un'altra tappa obbligata è la Moschea Wazir Khan, che si trova nell'antica città murata di Lahore.

La vecchia Lahore vista dal drone.
Foto: Chris Linenger

La migliore vista per la cena in città è dall'imponente Haveli Restaurant, dove puoi guardare il tramonto dietro la moschea Badshahi e banchettare con la tradizionale cucina moghul.Questa città è un vero paradiso per i buongustai, quindi non perderti i MOLTI incredibili ristoranti di Lahore.

Per una serata davvero unica, assicurati di rintracciare un dhamal sufi: ce n'è uno ogni giovedì al santuario di Baba Shah Jamal e anche al santuario di Madho lal Hussain.Lahore ha tutto, anche i rave sotterranei e la sua torre Eiffel...

Quando si tratta di trovare un alloggio a Lahore; È facile trovare un host di Couchsurfing, che è il modo migliore per vivere la città.Butttt, puoi sempre controllare anche un ostello malvagio o anche Airbnb.

Zaino in spalla a Islamabad

La capitale del Pakistan è una città meravigliosamente pulita e bella e ha alcuni siti che vale la pena visitare!

Il centro commerciale Centaurus rappresenta la tua ultima possibilità di fare scorta di tutto ciò di cui potresti aver bisogno in montagna.Se voli a Islamabad, un taxi dall'aeroporto alla città principale è ora fissato a 2200 PKR ($ 12,50 USD), anche se puoi provare a ridurlo a 1800 PKR ($ 10).

Altre cose da non perdere nella città più pulita del Pakistan includono escursioni nelle lussureggianti colline di Margalla, visitare l'incredibile Moschea Faisal (una delle più grandi del Pakistan) e visitare lo storico villaggio di Saidpur, che ha un antico tempio indù.

Mentre Islamabad può sembrare piuttosto sterile, la sua città "sorella" Rawalpindi è una vivace e antica città pakistana piena di carattere, storia e cibo delizioso.

Moschea Faisal al tramonto a Islamabad.
Foto: Chris Linenger

Consiglio vivamente di fare una gita di un giorno lì perché non è più di un'ora di auto da Islamabad.Il Raja Bazaar e la bellissima Jamia Masjid bianca e blu sono ottimi punti di partenza.

Grazie alla posizione della città, puoi facilmente fare una lunga gita di un giorno (o una gita di due giorni) alla mastodontica fortezza di Rohtas.È tra Islamabad e Lahore ed è possibile fare l'autostop in un paio d'ore.

Durante il mio soggiorno in Pakistan, ho trovato un host di Couchsurfing senza problemi.Per una sistemazione economica per backpacker, consiglio vivamente di soggiornare all'Islamabad Backpackers aka Backpacker Hostel.

Zaino in spalla Gilgit

Gilgit sarà probabilmente la tua prima tappa durante il viaggio sulla gloriosa Karakoram Highway del Pakistan.Sebbene la piccola città abbia dei bei paesaggi montani, non c'è molto da fare qui oltre a procurarsi rifornimenti e una scheda SIM.

Per quanto riguarda l'alloggio, la soluzione migliore a Gilgit City è il Madina Hotel 2, che si trova in una zona tranquilla della città con un bel giardino e proprietari amichevoli.Il Madina Hotel 1 è un'altra opzione economica per viaggiatori con zaino e sacco a pelo nel bazar principale di Gilgit.

Se hai un budget più ampio (o attrezzatura da zaino in spalla di alta qualità), The Karakoram Bikers ha anche una confortevole sistemazione in famiglia nella tranquilla sezione Danyore di Gilgit chiamata Five Giants.

Le incredibili sfumature dei laghi di Naltar.

Da Gilgit, ci sono diversi luoghi nelle vicinanze da visitare prima di addentrarsi più in profondità nelle montagne.Naltar Valley è un angolo di paradiso a meno di 30 km dalla città.

Spegni il KKH qui e poi guida in moto o prendi una jeep 4 × 4 condivisa lungo l'impegnativa strada di montagna di ghiaia fino a Naltar stessa: ci vorranno un paio d'ore.

Naltar è benedetta da splendidi laghi e condizioni meteorologiche atmosferiche che includono la neve in inverno.È particolarmente magico da visitare dopo una recente tempesta.

Backpacking Fairy Meadows a Gilgit

Quella che forse è l'attrazione turistica più famosa di Gilgit Baltistan si trova anche vicino a Gilgit e, nonostante la popolarità, ne vale assolutamente la pena.

Per essere l'iconico trekking a Fairy Meadows, prendi un minibus di due ore e mezza da Gilgit al ponte Raikot (in direzione Chilas City) per 200-300 rupie.

Dovrai quindi organizzare una jeep per portarti all'inizio del sentiero, che costa ben 8000 rupie.

Lo sbalorditivo Nanga Parbat deve essere visto di persona.

Dall'inizio del sentiero, è un'escursione di due o tre ore fino a The Fairy Meadows.The Fairy Meadows è uno dei posti più belli di tutto il Pakistan e puoi accamparti qui relativamente a buon mercato se hai una buona tenda da zaino in spalla.

Le camere sono disponibili qui ma sono costose: a partire da quasi 4000 rupie a notte e sale fino a 10.000 rupie o più.Sicuramente non adatto ai viaggiatori con lo zaino.

Nonostante le spese richieste, vale la pena visitare il Nanga Parbat; la nona montagna più alta del mondo.Puoi raggiungere il campo base del Nanga Parbat e fare molti altri fantastici trekking nella zona.

Consiglio vivamente di fare lo sforzo di fare un'escursione (e forse anche di rimanere) al campo di Beyal: meno persone e panorami più fantastici.Se possibile, porta un fornello da campeggio portatile, una tenda e provviste.Potresti facilmente passare qualche giorno lassù.

Una notte di settembre sono riuscito ad accamparmi al campo base del Nanga Parbat.Ha nevicato un pochino e faceva freddo ma anche dannatamente fantastico.

Zaino in spalla Hunza

Gioiello di Hunza e punto di partenza per altri fantastici trekking, Karimabad è a circa due ore e mezza di autobus da Gilgit.

I luoghi più famosi da visitare a Hunza sono il Forte di Baltit di 800 anni a Karimabad e il Forte di Altit ad Altit, che si trova a pochi km da Karimabad.Potresti facilmente passare qualche giorno girovagando per le strade di ciottoli e facendo escursioni di un giorno.

Se hai una moto, consiglio vivamente una gita di un giorno EPIC al ghiacciaio Hopar nella valle di Nagar.Le strade sono sterrate e sconnesse, ma il guadagno è enorme: panorami mozzafiato e un'epica guida fuoristrada!Potresti anche organizzare una jeep 4 × 4 per farlo, ma è molto divertente su una moto.

Vista da Eagles Nest, alba.
Foto: Chris Linenger

Aliabad è la principale città bazar nel centro di Hunza.Anche se non c'è molto da fare qui, ci sono alcuni deliziosi ristoranti economici che sicuramente non troverai a Karimabad.

Da provare sono l'Hunza Food Pavillion, la Highland Cuisine e la Goudo Soup, di proprietà e gestione locale, che è stato un alimento locale per decenni.Il cibo troppo caro a Karimabad non può essere paragonato.

Puoi anche visitare il villaggio di Ganish, che è molto vicino alla deviazione che va verso Karimabad.È il più antico e primo insediamento dell'antica Via della Seta.

Per alcuni dei panorami più belli di tutta Hunza, prendi un taxi che ti porti fino a quello che è noto come il Nido delle Aquile nel villaggio di Duikar per l'alba o il tramonto.

Zaino in spalla Gojal (Hunza superiore)

Dopo aver trascorso alcuni giorni a Central Hunza, preparati per montagne ancora più sbalorditive e scene bucoliche.

Prima tappa: il lago Attabad, un capolavoro blu turchese nato dopo una frana del 2010 che ha bloccato il flusso del fiume Hunza.

Continuando lungo l'epico KKH, ora è il momento di trascorrere un po' di tempo a Gulmit.Qui puoi assaggiare l'ottimo cibo localeprezzi ideali per i viaggiatori con lo zaino in spalla al Bozlanj Cafe e goditi il ​​Gulmit Carpet Center, che è un luogo ideale per incontrare le donne della zona.

La tua prossima tappa dovrebbe essere senza dubbio il mio villaggio preferito in Pakistan: Ghulkin.Ghulkin è proprio accanto a Gulmit, ma è seduto in alto e lontano dalla strada.È un posto perfetto per passeggiare, soprattutto con un fantastico drone da viaggio.

Continua a dirigerti verso nord sul KKH (l'autostop è la cosa migliore per questo in quanto non ci sono mezzi di trasporto ufficiali) così puoi visitare il famoso ponte sospeso Hussaini.

I coni di Passu letteralmente non invecchiano mai.
Foto: Ralph Cope

Dopo aver ammirato i maestosi coni di Passu, dirigiti verso il passo di Khunjerab, il valico di frontiera più alto del mondo e un'incredibile opera di ingegneria umana.

È costoso noleggiare un'auto per il viaggio di ritorno – 8000 PKR ($ 45 USD) – e non ci sono mezzi pubblici che potrei trovare, che è un altro motivo per prendere una moto 😉

Gli stranieri dovranno anche pagare un biglietto d'ingresso di 3000 PKR ($ 17 USD) poiché il confine si trova all'interno di un parco nazionale.

Se ti senti avventuroso, ti consiglio vivamente di uscire dai sentieri battuti visitando una (o più) delle valli laterali dell'Alta Hunza.

Chapursan Valley e Shimshal Valley sono entrambe ottime scelte e possono essere raggiunte entro 5 ore dallo spegnimento del KKH.Il trasporto pubblico è disponibile per entrambi che dovresti essere in grado di organizzare presso la tua pensione.

Consiglio sull'alloggio: mentre i viaggiatori ignari potrebbero semplicemente prendere un letto in ostello sulla trafficata Karakoram Highway VICINO a Ghulkin, i viaggiatori con lo zaino esperti prenderanno accordi per soggiornare in una bellissima famiglia immersa nel profondo del villaggio bucolico, lontano dai rumori dell'autostrada.

E la parte migliore è?È gestito da una donna/mamma tosta con cui potrai parlare tutta la notte!

Detta donna tosta è una nostra amica locale di nome Sitara.È un'insegnante di professione, parla un inglese eccellente ed è una persona adorabile nel complesso che ti farà sentire a casa.

Ha anche tre adorabili bambini che potrai incontrare nel comfort di una casa Wakhi in stile tradizionale.

È un ottimo posto per avere un assaggio reale della vita del villaggio pakistano e Sitara è anche uno chef davvero devoto.

Puoi contattarla su Whatsapp al +92 355 5328697.

Zaino in spalla Skardu

La città di Skardu è un popolare centro per lo zaino in spalla e molti viaggiatori in Pakistan si troveranno qui.

A dicembre, sarà completata una nuova autostrada che renderà il viaggio da Gilgit a Skardu in sole 4 ore.In anticipo, potrebbero essere necessari più di 12!Puoi raggiungere facilmente Skardu da Gilgit tramite i mezzi pubblici condivisi per circa 500 PKR ($ 3 USD).

In tutta onestà, consiglio di trascorrere meno tempo a Skardu in quanto è un luogo polveroso e privo di molte attrazioni.Ci sono alcuni punti di interesse a Skardu come il Forte di Skardu, il Mathal Buddha Rock, il deserto di Katpana e il Masur Rock, ma hai solo bisogno di poche ore o minuti per visitarli.

Altri luoghi degni di nota nella regione di Skardu includono il Forte Khaplu, il Lago Cieco a Shigar e il Lago Superiore Kachura, dove puoi nuotare nel lago e cenare in un ristorante locale con trote appena pescate.Puoi anche tuffarti nelle opportunità di trekking davvero infinite.Il viaggio verso Barah Broq dura 2-3 giorni ed è appartato e sorprendente.

Laila Peak e Gondogoro La sono tra i luoghi impressionanti del Pakistan.
Foto: Chris Linenger

Se stai cercando di uscire dai sentieri battuti in Pakistan, non perdere Hushe.Questo piccolo villaggio è l'ultimo luogo del percorso turistico che offre qualsiasi tipo di attrazione.Le potenziali avventure che si trovano nella valle di Hushe, tuttavia, sono tra le più emozionanti del paese.

Hushe è un punto di partenza alternativo per molti dei più grandi trekking del Pakistan, tra cui Gondogoro La, Concordia e la Charakusa Valley.Prendere parte a uno di questi si rivelerà sicuramente uno dei momenti più belli della tua vita.

Gran parte delle aree a nord di Hushe, comprese quelle menzionate in precedenza, si trovano nella zona riservata del Karakoram, quindi dovrai organizzare un permesso, un ufficiale di collegamento e la guida adeguata per iniziare uno di questi trekking.

Nota che non puoi ricevere un permesso o un'autorizzazione per visitare le zone riservate nello stesso Hushe: dovrai organizzare queste cose in anticipo.

Per raggiungere Hushe, puoi noleggiare una costosa auto privata o prendere l'autobus locale, che parte a giorni alterni da Khaplu.Assicurati di informarti con la gente del posto o con il gestore dell'hotel sulle partenze degli autobus.

Backpacking Deosai National Park e Astore

Il periodo migliore per visitare il Deosai è tra luglio e metà agosto, quando l'intera pianura è ricoperta da una coltre di splendidi fiori di campo.Questo è uno dei posti migliori al mondo per vedere le stelle e consiglio vivamente il campeggio per una notte.

Fai attenzione a dove metti la tenda: sono stato svegliato da quattro orsi a soli tre metri dal mio accampamento.

Ora costa 3100R per entrare a Deosai (300R per i cittadini pakistani) e, a meno che tu non abbia il tuo mezzo di trasporto, dovrai noleggiare una jeep.

Le jeep sono molto costose ma, se contrattare, è possibile ottenere una tariffa OK... ma non sorprenderti se inizialmente ti vengono quotati 20.000-22.000 PKR ($ 113- $ 124 USD). Sono riuscito a negoziare una jeep e un autista per due notti e tre giorni, con attrezzatura da campeggio e da pesca gettata per 18.000 PKR ($ 102 USD).

La vista dalla mia tenda al mattino.

Abbiamo guidato da Skardu a Deosai (tre ore), ci siamo accampati una notte e poi siamo andati a Rama Lake (quattro ore) dove ci siamo accampati di nuovo.

Dopo Deosai c'è l'Astore Valley, l'autoproclamata "Svizzera del Pakistan".A parte questo cliché, Astore è sicuramente un posto bellissimo, anche per gli standard pakistani.Potresti anche collegarti da Astore direttamente a Gilgit, che sarà la tua unica opzione una volta che Deosai chiuderà la stagione, di solito da novembre a maggio.

Ci sono molte fantastiche escursioni da fare qui e consiglio vivamente di visitare il lago Rama dove puoi vedere il Nanga Parbat, una delle montagne più belle del mondo.Puoi anche fare l'"altro"Trekking del Nanga Parbat Basecamp, che inizia dal piccolo villaggio di Tarashing.

Zaino in spalla Chitral e le valli di Kalash

Chitral è una delle regioni più interessanti e belle del Pakistan, ma solo le valli del Kalash ricevono un turismo significativo.Ciò significa che il resto del grande distretto è piuttosto fuori dai sentieri battuti per quanto riguarda lo zaino in spalla in Pakistan...

Dopo aver raggiunto la città di Chitral, trascorri un giorno o due visitando il vicino Chitral Gol National Park, il cibo di strada locale e forse una partita di polo nel campo da polo situato in posizione centrale.Quindi, prendi un minivan per la Kalash Valley a tua scelta.

Una casa tradizionale a Rumbur, Kalash Valley.
Foto: Chris Linenger

Bumburet è la valle più grande e sviluppata mentre Rumbur è storicamente popolare tra i viaggiatori con lo zaino.La terza valle, Birir, è la meno visitata e apparentemente non è così aperta agli estranei.

Nel 2022, il governo ha imposto una tassa di 600 PKR ($ 3,50 USD) agli stranieri che visitano le valli.Ti imbatterai in un avamposto di polizia in cui ti verrà richiesto di pagare prima di continuare.

Il popolo Kalash è la più piccola comunità religiosa del Pakistan e, ogni anno, organizza una serie di festival incredibilmente colorati.Queste tre feste si svolgono a maggio, agosto e dicembre di ogni anno e comportano un sacco di balli e vino fatto in casa.

Zaino in spalla Chitral superiore

Mentre la maggior parte delle persone lascia semplicemente Chitral a questo punto, continuare verso Upper Chitral non ti lascerà deluso.

Dirigiti verso l'incantevole cittadina di Booni, dove potrai ammirare le vibrazioni extraterrestri dei prati di Qaqlasht, un enorme prato che domina la città e in realtà ha una strada ben asfaltata che porta in cima.

A Booni, soggiorna presso la Mountain View Guest House, molto adatta ai viaggiatori con lo zaino, che è gestita da un ragazzo e dalla sua famiglia e ha molto spazio per le tende.

Sebbene Booni abbia un bancomat HBL (di solito HBL è affidabile), non ha funzionato con la mia carta straniera in due diverse occasioni.Assicurati di fare scorta di contanti a Chitral poiché non ci sono bancomat che accettano carte straniere a nord di Booni.

Dopo Booni, prendi un pulmino locale 2-3 per la sonnolenta cittadina di Mastuj.Mastuj è la città più grande prima del Passo Shandur ed è il punto di partenza per ulteriori esplorazioni.

Il Tourist Garden Inn è un fottuto alloggio in famiglia a conduzione familiare che opera da decenni.Completo di uno splendido giardino, questo è uno dei posti migliori in cui soggiornare in Pakistan per i viaggiatori con lo zaino.

I pakistani possono anche proseguire verso uno dei luoghi più speciali del mondo e il più remoto del Pakistan, la Broghil Valley.

Sfortunatamente, fino a settembre 2022, gli stranieri non sono autorizzati a visitare questo luogo maestoso (anche con un NOC) per funzionari di alto livello a causa dell'attuale situazione in Afghanistan.Tuttavia, è possibile visitare la rustica valle di Yarkhun.

Si noti che l'intera Chitral è sicura e aperta agli stranieri fino a Yarkhun Lasht.Sebbene confina con l'Afghanistan, il confine è molto montuoso e le regioni afghane che confinano (Nuristan, Badakhshan e il corridoio del Wakhan) sono molto tranquille e scarsamente popolate.

Dopo aver esplorato gli angoli più insoliti di Chitral, attraversa lo Shandur Pass (12.200 piedi) che collega Chitral con GB e assicurati di fermarti ad ammirare il lago Shandur e i numerosi yak che vivono lassù.

Una jeep da Mastuj-Gilgit attraverso il passo impiegherà circa 12-13 ore.Dovrai anche controllare la regione al posto di controllo di Chitral Scouts.

Zaino in spalla Ghizer

Uno dei distretti più grandi e belli del Gilgit Baltistan è Ghizer.Questa regione sembra davvero uscita da una fiaba e non dovresti perderla durante un viaggio con lo zaino in spalla in Pakistan!

Traboccante di fiumi e laghi turchesi e pioppi verde brillante (che diventano dorati in autunno), la bellezza naturale di Ghizer è sbalorditiva.

I luoghi da non perdere in questa splendida regione del Pakistan includono l'incredibilmente tranquilla Phander Valley, sede del famoso lago Phander e di un'abbondante quantità di trote.Puoi soggiornare al Lake Inn per 1500 rupie a notte per una camera o allestire una tenda in riva al lago.

A circa due ore circa da Phander c'è un altro impressionante specchio d'acqua, il lago Khalti.Ci sono numerosi campeggi in giro se vuoi fare di più che fermarti.

A pochi minuti dal lago Khalti c'è un grande ponte giallo che ti porterà in una MASSIVA valle laterale che è diventata rapidamente una delle preferite: Yasin Valley.

Yasin è in realtà enorme e possono volerci due ore per guidare dal primo villaggio a Darkot, l'ultimo.Taus è la città principale mentre Darkot è probabilmente la più bella ed è il punto di partenza per il Darkot Pass Trek che richiede un permesso di trekking.

Dopo Yasin, hai ancora un'altra grande valle laterale da esplorare prima di raggiungere Gilgit.La valle di Ishkoman è abbastanza vicina alla più grande città mercato di Ghizer, Gahkuch.Ishkoman è piuttosto insolito e non ci sono tante opzioni di pensione come altre aree, quindi essere preparati per il campeggio è sicuramente una buona idea.

Ishkoman ha diversi bellissimi laghi in cui puoi fare trekking tra cui il lago Attar (2 giorni) e i laghi Monghy e Shukarga che possono essere visitati insieme in soli 3 giorni.

Immit è l'ultimo villaggio prima del checkpoint dell'esercito poiché, come le valli di Broghil e Chapursan, anche l'Alto Ishkoman confina con il corridoio di Wakhan.

Zaino in spalla nella valle dello Swat

Uno dei luoghi più conservatori del Pakistan e una tappa obbligata per gli appassionati di escursionismo, Swat è davvero un posto molto interessante.Molte delle donne qui indossano il burqa completamente vestito e molti degli uomini non sono abituati a vedere il volto di una donna.

Consiglio vivamente ai viaggiatori zaino in spalla di indossare abiti tradizionali durante il viaggio nello Swat per essere rispettosi della cultura ed evitare attenzioni indesiderate.

Le città principali sono Mingora e Saidu Sharif ma la vera bellezza di Swat sta nelle foreste e nei villaggi.

La valle dello Swat era un tempo la culla del buddismo ed è ancora disseminata di importanti monumenti e reliquie buddiste.Il più impressionante dei monumenti buddisti è l'imponente Jahanabad Buddha, prova a catturarlo per il tramonto.

Mentre sei in giro per Mingora, assicurati di visitare Udegram, un'antica moschea, così come Malam Jabba; il posto migliore in tutto il Pakistan per prendere un po' di polvere e allacciare gli sci.

Successivamente dirigiti verso la bellissima valle di Kalam.Sebbene all'inizio possa sembrare turistico, è molto facile uscire dai sentieri battuti.Fai un'escursione di un giorno a Desan Meadows e ammira la bellissima foresta di Ushu piena di deodar.

Gli escursionisti seri possono optare per l'escursione di più giorni al remoto lago Kooh/Anakar che impiega circa 3-4 giorni dalla valle di Anakar vicino alla città di Kalam.

Più vicino al lussureggiante villaggio di Utror, ​​hai tantissime opzioni per il trekking acquatico come il lago Spinkhor o il lago Kandol, che purtroppo è stato un po' rovinato da una pista per jeep di recente costruzione.

Ho trascorso un paio di giorni incredibili, ma faticosi, facendo trekking intorno al lago Bashigram vicino al villaggio di Madyan, dove ho soggiornato gratuitamente con i pastori locali.

Zaino in spalla Karachi

La città sul mare del Pakistan ospita oltre 20 milioni di persone ed è un crogiolo di culture e cibi.Anche se caotico e pazzo in ogni caso, devi andare a Karachi per dire che hai visto tutto il Pakistan.

Dirigiti verso l'iconica e pazza Clifton Beach intorno al tramonto per un'esperienza sulla spiaggia che non dimenticherai presto.Diciamo solo che Clifton non è per il nuoto...

Se ti piace nuotare, puoi dirigerti verso una delle spiagge più appartate più lontane dalla città come Turtle Beach o Hawke's Bay.

Una veduta aerea di Karachi.

Per quanto riguarda i luoghi da visitare a Karachi, controlla lo storico Palazzo Mohatta e il Quaid Mazar.Ciò che rende davvero speciale Karachi è la sua scena culinaria.

Dai un'occhiata a Burns Road per alcune deliziose esperienze di cibo da strada, anche se qualsiasi strada di Karachi è destinata a darti quelle.

La cosa veramente interessante della posizione di Karachi è la sua vicinanza (circa 4 ore) al Balochistan, la maestosa costa del Pakistan che fa assolutamente vergognare qualsiasi luogo in Oman.

Sebbene gli stranieri abbiano tecnicamente bisogno di un NOC per visitare il Belucistan, molti hanno potuto accamparsi in luoghi come il Parco Nazionale di Hingol e la spiaggia di Ormara con l'aiuto dei contatti locali.

Uscire dai sentieri battuti in Pakistan

Poiché il Pakistan sta appena iniziando a vedere un aumento del turismo, è molto facile uscire dai sentieri battuti.I turisti stranieri e nazionali in genere tendono a seguire un percorso specifico, quindi per quanto ti allontani da quello, va bene!

Per evitare scene caotiche di turismo di massa, ti consiglio di saltare Murree, Naran e Mahodand Lake.Tutti e tre hanno posti molto più freschi nelle vicinanze.Ad esempio, invece del lago Mahondand abbandonato, fai un vero trekking fino al lago Kooh, che si trova anche nella valle dello Swat.

Un'altra regione che amo molto è Upper Chitral, ovvero lo Yarkhun.Non c'è molto da fare qui se non sedersi e godersi la natura e i villaggi che rimangono completamente incontaminati.Aka il miglior tipo di posti se me lo chiedi.

Viaggiare in moto è un altro modo per vedere il Pakistan da una nuova prospettiva.Puoi fermarti ovunque e dormire ovunque a condizione che tu abbia una tenda da campeggio per moto di qualità.

Le 10 migliori cose da fare in Pakistan

Il Pakistan è pieno di cose epiche da fare per i viaggiatori con lo zaino e molti sono liberi o quasi liberi.Da trekking di più giorni su ghiacciai iconici a selvagge feste religiose e rave sotterranei, tutto è possibile in Pakistan.

1.Trekking al campo base del K2

Il viaggio verso il K2 prevede un trekking di 2 settimane (fattibile in 11 giorni se sei super in forma) che porta al campo base della seconda montagna più alta del mondo.

Forse uno dei trekking più impegnativi in ​​Pakistan, la spedizione ti porterà a un'altitudine massima di 5000 m e ti permetterà di avvicinarti da vicino ad alcune delle montagne più selvagge del mondo.

Sotto il potente K2...
Foto: Chris Linenger

2.Soggiorno con una famiglia locale

I pakistani sono alcune delle persone più ospitali del mondo intero.Trascorrere del tempo con una famiglia in un piccolo villaggio di montagna ti darà informazioni sulla loro vita quotidiana e ti darà la possibilità di entrare in contatto con loro a un livello più profondo.

Viaggiare in aree remote o rurali del Pakistan garantisce quasi che riceverai una sorta di invito a casa.Accettarla!Incontrare gente del posto e vivere la vita reale in Pakistan è meglio di qualsiasi possibile attrazione turistica.

3.Visita le Antiche Moschee di Lahore

Lahore ospita alcune moschee storiche davvero incredibili, tra cui molte dell'era Mughal.

Una delle meravigliose antiche moschee di Lahore.

Entrare in questi luoghi sacri storici è come fare un salto indietro nel tempo.Infatti, una delle moschee più antiche di Lahore risale al 1604.

Le tappe da non perdere in questa vivace città includono la Moschea Badshahi, la Moschea Wazir Khan e le Moschee Begum Shahi.

4.Fai un'escursione il più possibile

Il trekking in Pakistan è un paradiso per gli avventurieri poiché il paese ha letteralmente ogni varietà di escursioni che puoi immaginare.

Da escursioni di più settimane in stile spedizione come il viaggio al campo base del K2 a epiche gite di un giorno, il Pakistan ha un trekking per tutti.Uno dei miei preferiti include il trekking fino a Patundas Meadows vicino a Passu nella valle di Hunza.

5.Bevi vino nelle valli di Kalash

La Kalash Valley è probabilmente l'enclave culturale più unica di tutto il Pakistan.Il popolo Kalasha ha una cultura secolare basata su un'antica forma di animismo.

Vibrazioni della valle del Kalash.
Foto: Chris Linenger

Tengono festival epici, parlano una lingua unica e sì, producono anche il loro delizioso vino (la maggior parte dei Kalash non sono musulmani).

6.Andare in tour

Per quanto epico sia il viaggio da solista in Pakistan, a volte ha più senso prenotare un tour.

Ciò è particolarmente vero se vuoi fare trekking nel Parco Nazionale del Karakoram Centrale.Poiché l'area è ristretta, devi comunque essere sponsorizzato da una compagnia turistica.Ciò include l'iconico trekking al K2, la seconda montagna più alta della Terra.

Un tour può essere utile anche per coloro che hanno poco tempo o che non sono ancora pronti per intraprendere un viaggio da solista femminile, potrebbero anche beneficiare della facilità e dell'esperienza di una compagnia turistica di qualità in Pakistan.

7.Esplora il bazar Qissa Khwani di Peshawar

Peshawar è una delle città più affascinanti che tu possa immaginare e sembra anche essere la più antica dell'Asia meridionale.Il Qissa Khwani Bazaar nella Città Vecchia offre alcuni dei migliori street food in circolazione e tantissime opportunità per epiche fotografie di viaggio.

I peshawari sono alcune delle persone più amichevoli del Pakistan e riceverai sicuramente tonnellate di inviti per il kahwa, il tè verde locale.Accettali, ma attenzione, ingerire 12 tazze di kahwa in poche ore può essere molto pericoloso...

8.Mangia il tuo cuore

Il cibo in Pakistan è ottimo.Se sei un fan del barbecue, piatti di riso, curry, dolci e focacce grasse, adorerai il cibo qui.

Anche se la cucina pakistana tende ad essere ricca di carne, ci sono anche molte opzioni per i vegetariani.I vegani potrebbero avere difficoltà poiché quasi tutti i piatti che non contengono carne contengono latticini.

9.Partecipa a una festa di ballo sufi

La musica sufi ha radici profonde in tutta l'Asia meridionale e il sufismo in Pakistan è fiorente.Se vuoi davvero passare una notte pazza in Pakistan, assicurati di essere a Lahore un giovedì sera.

Un sufi malang (sant'uomo errante) che entra in trance in un santuario.
Foto: @intentionaldetours

Intorno alle 19:00, i devoti sufi eseguono il dhamal, una forma di danza meditativa solitamente accompagnata da abbondanti quantità di hashish.Il santuario di Madho lal Hussain è uno dei posti migliori per catturare il Sufi dhamal a Lahore.

10.Guida l'autostrada del Karakoram in moto

La Karakoram Highway (KKH) è una meraviglia dell'ingegneria, che si estende per centinaia di chilometri dalle pianure al confine con la Cina a 4.700 metri.È una delle strade più panoramiche del mondo ed è meglio esplorata in moto.

Sistemazione per viaggiatori con zaino e sacco a pelo in Pakistan

Mentre molti alloggi in Pakistan che accettano effettivamente i viaggiatori con lo zaino sono costosi, ci sono molte eccezioni e gli alloggi in generale in Pakistan sono ancora economici.

Il miglior prezzo che puoi ottenere in genere per una stanza privata è attualmente di circa 2000 PKR ($ 12 USD), anche se sarà più difficile da trovare nelle città.Anche così, ci sono posti in cui puoi contrattare per circa 1000 PKR ($ 6 USD).

Consiglio vivamente di utilizzare Couchsurfing in Pakistan ove possibile, incontrerai persone fantastiche, personalmente ho e conosco molti altri viaggiatori che dicono lo stesso.

Ci sono sicuramente campeggi peggiori di questo sotto Rakaposhi...
Foto: @intentionaldetours

Un segreto nascosto per mantenere bassi i costi di alloggio durante il viaggio con lo zaino in spalla in Pakistan è avere una tenda di qualità e uno spesso materassino adatto alle avventure.Perché un viaggio in Pakistan le garantisce assolutamente.

In Pakistan è estremamente normale ricevere inviti a rimanere nelle case della gente del posto.Anche se questo è particolarmente comune nelle aree più remote, mi è capitato anche a Lahore.Accettane il maggior numero possibile.È un modo impareggiabile di vivere la vita quotidiana in Pakistan e ti farà fare delle vere amicizie.

Viaggiatori solitari: accettare inviti solo da famiglie o altre donne è un buon limite per stare al sicuro mentre ti immergi anche in alcune delle migliori esperienze che puoi avere mentre sei in Pakistan.

I posti migliori in cui soggiornare in Pakistan

Di seguito è riportato un elenco di alloggi economici in stile backpacker in Pakistan...

Backpacking Pakistan Guida di viaggio
Destinazione Perché visitare! Miglior Hotel/Ostello Il miglior Airbnb
Valle di Naltar Escursioni mozzafiato e laghi technicolor, foreste e tanta neve in inverno! Mehman Resort -
Hunza Karimabad è uno dei villaggi più pittoreschi di Hunza e il suo iconico Baltit Fort è assolutamente da vedere. Locanda di montagna Nascondiglio Hunza
Gilgit Dovrai fermarti a Gilgit una volta o l'altra, poiché è la porta d'accesso al resto del Gilgit Baltistan (e il trasporto di ritorno a Islamabad). Hotel Medina 2 -
Islamabad Non puoi perderti la bellissima capitale del Pakistan!Islamabad è pulita, verde e ha tutti i comfort che puoi immaginare. Backpackers di Islamabad Intero appartamento compatto
Lahore La capitale della cultura del Pakistan pullula di splendidi siti storici e cibo delizioso.Nessun viaggio in cima al paese è completamente senza Lahore. Backpackers di Lahore condominio Bahria
Peshawar Peshawar è la città più antica dell'Asia meridionale e sembra di fare un salto indietro nel tempo.Anche l'ospitalità è impareggiabile. Hotel Hidayat La casa Yusafzai
Chitrale C'è qualcosa in Chitral che è difficile da spiegare, ma è magico.La stessa vivace cittadina è accogliente e circondata da montagne rossastre. Al-Farooq Hotel -
Mastuj Questa città bucolica è la porta di accesso ai luoghi e ai trekking più belli di Chitral.Ci sono anche un sacco di punti di vista da non perdere qui. Sistemazione in giardino turistico -
Karachi La città dei sogni del Pakistan, Karachi è una mega-metropoli sul mare ed è la città più diversificata del Pakistan. Hotel Bial Studio d'artista accogliente

Costi del viaggio con lo zaino in spalla in Pakistan

Il Pakistan è ECONOMICO e uno dei migliori paesi al mondo per viaggi economici reali.Ma ancora, le cose possono sommarsi.Ecco quanto costa davvero viaggiare in Pakistan:

L'alloggio in Pakistan è la parte più costosa dello zaino in spalla e gli ostelli sono molto rari.

Couchsurfing è molto popolare in tutto il paese ed è un buon modo per fare amicizia con un locale con un budget limitato.

In Gilgit-Baltistan e Chitral, ci sono anche molte aree di campeggio selvagge o campeggi legittimi che ti permettono di campeggiare a buon mercato!

Il miglior cibo in Pakistan proviene senza dubbio dai ristoranti locali e dalle strade.

Non allontanarti da quei posti e puoi facilmente spendere qualche dollaro al giorno per il cibo.

Tieni presente che i prezzi dei prodotti alimentari occidentali possono aumentare rapidamente, anche se i prezzi sono più economici di quanto sarebbero all'estero.

Il trasporto locale è economico in Pakistan e pagare un posto in un veicolo di trasporto locale è molto conveniente per i viaggiatori con lo zaino.

Gli autobus a lunga percorrenza costeranno di più, ma gli autobus privati ​​come Daewoo e Faisal Movers sono di altissima qualità in Pakistan.

Gli autisti privati ​​sono costosi, ma potrebbero essere la tua migliore opzione per esplorare o fermarti in aree più tranquille.

Nelle città, Uber e Careem sono ampiamente disponibili a prezzi convenienti.

Alcune attrazioni come il Forte di Lahore fanno pagare i biglietti d'ingresso.Dovrai anche pagare una tassa per entrare nei principali parchi nazionali come Deosai o Khunjerab.

Il trekking può essere gratuito, così come molte altre attività divertenti in Pakistan come partecipare a un festival locale.

Mentre la vita notturna non è davvero una cosa, i rave sotterranei lo sono sicuramente.

Un bilancio giornaliero in Pakistan

Allora, quanto costa viaggiare in Pakistan?Il Pakistan è per la maggior parte estremamente economico per i viaggiatori con lo zaino.

I pasti nei ristoranti locali raramente costano più di 300 PKR ($ 1,68 USD) e le tasse d'ingresso ai luoghi di interesse sono generalmente inferiori a 1500 PKR ($ 8). Il cibo di strada nelle città costa quanto 175 PKR ($ 1 USD) per un pasto abbondante.

L'ingresso ai siti più mozzafiato del Pakistan: le montagne, è per la maggior parte gratuito, a meno che non si stia entrando nel Central Karakoram National Park, nel qual caso è previsto un costo elevato (ad esempio, andare al campo base del K2). Se vuoi visitare le attrazioni delle città, dovrai anche pagare un prezzo.

Per alcuni trekking, potrebbe essere necessario assumere una guida escursionistica e alcuni facchini.La maggior parte dei villaggi del nord fa parte di un sindacato di portineria più grande, quindi il prezzo è fissato a 2000 PKR/giorno ($ 11,31 USD).

La qualità e i costi dell'alloggio in Pakistan possono variare notevolmente.Per una camera semplice e confortevole in un piccolo hotel o pensione, il prezzo sarà compreso tra 1500-4000 PKR ($ 8- $ 22 USD), ma di solito è possibile non spendere più di 3000 PKR (~ $ 17 USD).

Bilancio giornaliero in Pakistan
Spese Zaino in spalla rotto Viaggiatore frugale Creatura di conforto
Struttura ricettiva
$ 0- $ 12 $ 12- $ 25 $ 25+
Cibo $ 2- $ 4 $ 5- $ 10 $ 10+
Trasporto $ 0- $ 10 $ 0- $ 20 $ 25+
Attività $ 0- $ 10 $ 0- $ 20 $ 25+
Scheda SIM con dati $ 1- $ 4 $ 1- $ 4 $ 4+
Totale al giorno: $ 3- $ 40 $ 18- $ 79 $ 89+

Soldi in Pakistan

La valuta ufficiale del Pakistan è la rupia pakistana.A partire da ottobre 2022, 1 USD ti farà guadagnare circa 175 rupie.

Il Pakistan è un'economia MOLTO basata sui contanti: quasi tutto deve essere pagato con le rupie.

Nelle città, come Lahore e Islamabad, le carte di credito sono più ampiamente accettate nei negozi e nei ristoranti, ma la consideri una rara eccezione.Soprattutto se viaggi con lo zaino in spalla con un budget limitato, aspettati di pagare praticamente tutto in contanti.

Al di fuori delle città, le possibilità che una carta di credito venga accettata sono molto più basse, i bancomat della National Bank of Pakistan (che sono spesso l'unica opzione nelle regioni rurali) notoriamente non accettano carte straniere.

Gli sportelli automatici, sebbene comuni in Pakistan, sono molto inaffidabili.Molti bancomat non accettano carte di credito occidentali; Le MasterCard in particolare sono molto difficili da usare.

Le rupie pakistane sono disponibili in banconote da 10, 20, 50, 100, 500, 1000 e 5000.
Foto: @intentionaldetours

Solo poche banche pachistane selezionate sembrano funzionare bene con le carte occidentali.L'MCB di solito funziona quando ho bisogno di contanti.Allied Bank si è anche dimostrata affidabile per una carta di debito Visa sia nel 2022 che nel 2022.

Si consiglia ALTAMENTE di portare con te contanti prima di visitare il Pakistan, perché fidati di me, finirai in un posto senza un bancomat accessibile.È bene avere contanti stranieri perché una volta che sei nel paese puoi cambiarli.

Non andare nemmeno in banca (farai un affare di merda). Invece, vai in uno dei tanti cambiavalute privati.
C'è un grande cambiamento all'interno del Liberty Market di Lahore che uso regolarmente.Il suo negozio è un po' nascosto, quindi dovrai cercare un po', intorno all'ala nord-est.A parte poche scartoffie necessarie, ha ottime tariffe.

Per tutte le questioni finanziarie e contabili in viaggio, The Broke Backpacker consiglia vivamente Wise, precedentemente noto come Transferwise!

La nostra piattaforma online preferita per detenere fondi, trasferire denaro e persino pagare beni, Wise è una piattaforma GRATUITA al 100% con commissioni notevolmente inferiori rispetto a Paypal o alle banche tradizionali.

Consigli di viaggio – Pakistan con un budget limitato

Per mantenere la tua spesa al minimo assoluto mentre viaggi in Pakistan, ti consiglio di attenerti a queste regole di base dell'avventura di bilancio….

  • Campo: Con un sacco di splendidi luoghi naturali e incontaminati in cui accamparsi, il Pakistan è un posto eccellente per prendere una tenda e un buon sacco a pelo.
  • Cucina il tuo cibo: ho portato con me un piccolo fornello a gas in Pakistan e ho cucinato molti dei miei pasti e mi sono fatto il caffè mentre facevo l'autostop e il campeggio, ho risparmiato una fortuna - dai un'occhiata a questo post per informazioni sulle migliori stufe da viaggio.
  • Contrattare: impara a contrattare e poi fallo il più possibile.Puoi sempre ottenere un prezzo migliore per le cose, specialmente nei mercati locali.
  • Mance: non è previsto, ma se incontri un servizio straordinario o vuoi dare la mancia a una guida, provaci: mantieni l'importo ragionevole in modo che gli altri viaggiatori con lo zaino non vengano colpiti da guide che si aspettano mance pesanti.Dal cinque al dieci per cento è sufficiente.
  • Usa Couchsurfing: non solo Couchsurfing significa alloggio gratuito, ma soprattutto ti consente di entrare in contatto con pakistani che altrimenti non potresti incontrare.Preparati per alcune esperienze piuttosto selvagge!Nel miglior modo possibile, cioè.

Perché dovresti viaggiare in Pakistan con una bottiglia d'acqua

Le microplastiche si accumulano anche sulle vette più remote del glorioso Pakistan.Assicurati di fare la tua parte per assicurarti di non aggiungere altro al problema.

No, non salverai il mondo dall'oggi al domani, ma potresti anche essere parte della soluzione e non del problema!Quando viaggi in alcuni dei luoghi più remoti del mondo, ti rendi conto dell'intera portata del problema della plastica.So di aver rabbrividito quando ho visto una bottiglia di plastica accartocciata alla base della vetta del K2.E spero che quando vedrai questo, diventerai più ispirato a continuare a essere un viaggiatore responsabile.

SMETTETE DI USARE LA PLASTICA MONOUSO!

Inoltre, ora non comprerai nemmeno bottiglie d'acqua troppo costose dai supermercati!Viaggia invece con una bottiglia d'acqua filtrata e non sprecare mai più un centesimo né la vita di una tartaruga.

Il periodo migliore per viaggiare in Pakistan

Il Pakistan è un paese che ha tutte e quattro le stagioni e c'è sicuramente un periodo migliore per viaggiare in diverse parti di esso.Sicuramente non vorrai arrivare a Lahore quando sta rasentando i 100 gradi con l'80% di umidità.

L '"inverno" del Pakistan va da circa metà novembre fino a metà marzo, a seconda di dove ti trovi.

Questo è senza dubbio il periodo migliore per visitare le province del Punjab e del Sindh, nonché Peshawar.È un'esperienza completamente nuova fare lo zaino in spalla in queste città senza sentirsi come se stessi per sciogliersi.

Puoi aspettarti temperature comprese tra 17-25 C a seconda del mese e della posizione.

L'inverno è il periodo peggiore dell'anno per visitare Chitral e Gilgit-Baltistan poiché l'aria rarefatta diventa gelida e i sistemi di riscaldamento sono minimi.Tutti i trekking e i passaggi saranno chiusi durante questo periodo poiché le temperature rimarranno comprese tra -12-5 C.

Da metà marzo ad aprile è la primavera del Pakistan ed è il periodo migliore per visitare la bellissima costa di Makran in Belucistan poiché le temperature sono generalmente di circa 26-28 °C.Anche Karachi ha temperature simili durante questo periodo.

Questi sono anche gli ultimi due mesi in cui visitare Lahore, Peshawar e Islamabad sarà piacevole prima che il caldo assurdo arrivi per mesi.

Puoi aspettarti temperature intorno ai 24-32 °C a seconda di quanto tardi in questo lasso di tempo ti muovi.

Mentre le temperature saranno a malapena superiori a 0 C nel Gilgit Baltistan in questo momento, le prime due settimane di aprile sono il momento migliore per vedere gli incredibili fiori di ciliegio che esplodono in tutta la regione.

Da maggio a settembre è l'estate del Pakistan e dovresti evitare di visitare le città in questo periodo se vuoi davvero godertele.

Credimi quando dico che visitare in questo periodo ti farà passare più tempo davanti al tuo hotel AC che esplorare.

Pensa a temperature NEAR 40 C e un livello di umidità che potresti non aver pensato fosse possibile.

Tuttavia, questo è il momento assolutamente perfetto per godersi le valli del Gilgit Baltistan e del Chitral.

Con giornate abbastanza calde per nuotare e molto sole, è un paradiso.Soprattutto il mese di settembre, che è il mio periodo preferito in assoluto per viaggiare in Pakistan.

Ottobre fino a metà novembre è considerato autunno in Pakistan ed è un periodo decente per visitare le città poiché le temperature generalmente non superano i 28 °C.

E anche se potrebbe essere un po' freddo, questo è il momento ULTIMO per visitare il Gilgit-Baltistan, e in particolare la Valle dell'Hunza, poiché l'intero paesaggio diventa un caleidoscopio di colori autunnali.

Le temperature saranno fredde, di solito intorno ai 5°C o meno, ma con una giacca invernale di qualità, ne vale assolutamente la pena.

Cosa mettere in valigia per il Pakistan

In ogni avventura, ci sono solo alcuni elementi essenziali di viaggio indispensabili di cui non dovresti mai uscire di casa senza.

Prodotto

Descrizione

Duh

Duh

Zaino Osprey Aether 70L

Non puoi andare in giro con lo zaino da nessuna parte senza uno zaino maledetto!Le parole non possono descrivere cosa sia stato un amico dell'Osprey Aether per The Broke Backpacker sulla strada.Ha avuto una lunga e illustre carriera; I falchi pescatori non si abbattono facilmente.

Dormi OVUNQUE

Dormi OVUNQUE

Gli amici piumati Swift 20 YF

La mia filosofia è che con un sacco a pelo EPIC puoi dormire ovunque.Una tenda è un bel vantaggio, ma un sacco a pelo davvero elegante significa che puoi srotolarti ovunque e stare al caldo in un pizzico.E la borsa Swift di Feathered Friends è premium quanto lo è.

Mantiene le tue birre calde e Bevvies fredde

Mantiene le tue birre calde e Bevvies fredde

Bottiglia filtrata Grayl Geopress

Viaggia sempre con una bottiglia d'acqua!Ti fanno risparmiare denaro e riducono la tua impronta di plastica sul nostro pianeta.Il Grayl Geopress funge da purificatore E regolatore di temperatura, così puoi goderti un freddo red bull o un caffè caldo, non importa dove ti trovi.

Così puoi vedere

Così puoi vedere

Lampada frontale Petzl Actik Core

Ogni viaggiatore dovrebbe avere una torcia frontale!Una torcia frontale decente potrebbe salvarti la vita.Quando sei in campeggio, fai un'escursione o anche se la corrente si è appena interrotta, una lampada frontale di alta qualità è un MUST.Petzl Actik Core è un fantastico kit perché è ricaricabile tramite USB: le batterie spariscono!

Non uscire mai di casa senza!

Non uscire mai di casa senza!

Kit di pronto soccorso

Non uscire mai dai sentieri battuti (o anche su di esso) senza il tuo kit di pronto soccorso!Tagli, contusioni, graffi, scottature di terzo grado: un kit di pronto soccorso sarà in grado di gestire la maggior parte di queste piccole situazioni.

Per ulteriore ispirazione, dai un'occhiata alla mia lista di imballaggio per lo zaino in spalla!

Stare al sicuro in Pakistan

Il Pakistan è sicuro?Una domanda che mi viene posta spesso e sono felice di mettere le cose in chiaro.

Il Pakistan è uno dei paesi più sicuri che abbia mai visitato ed è pieno di persone amichevoli e curiose che sono sempre felici di incontrare qualcuno che viaggia con lo zaino in spalla in Pakistan.

Naturalmente, dovresti attenerti ai consigli generali sulla sicurezza dei viaggiatori con lo zaino in spalla, ma il Pakistan è davvero molto accogliente per i viaggiatori con lo zaino.

Fortunatamente a partire dal 2022, l'esercito/la polizia è molto più rilassato e ti interrogherà solo o offrirà protezione (non obbligatoria) a Chitral.

Sicurezza del ponte: una cosa sorprendentemente importante da considerare durante un'avventura in Pakistan.
Foto: Samantha Shea

Con l'eccezione delle regioni di confine con l'Afghanistan, la maggior parte del paese è perfettamente sicura da visitare.Non è tuttavia possibile visitare alcune parti del paese come il Belucistan o il Kashmir a meno che non si disponga di permessi speciali.

In questi giorni, incontrerai solo scorte di sicurezza OBBLIGATORIE durante le escursioni al Nanga Parbat Basecamp e in luoghi come Multan (Punjab), Bahawalpur (Punjab) e Sukkur (Sindh). Le regole cambiano rapidamente e casualmente in Pakistan, quindi questo NON è un elenco completo.

Sfortunatamente, a partire dall'autunno 2022, i controlli di sicurezza nella regione completamente pacifica dell'Alto Chitral sono tornati.Tuttavia, la sicurezza non è obbligatoria e puoi firmare una breve lettera dicendo che non la vuoi.Inoltre, non è pericoloso: infatti, nella regione c'è praticamente zero criminalità.

Personalmente, non credo che la sicurezza sia necessaria per NESSUNO dei luoghi in cui i turisti si recheranno con lo zaino in spalla in Pakistan.Creano semplicemente più attenzione e uscire con i tizi con le pistole non è un'atmosfera ...

Il Pakistan è sicuro per le donne?

Una parola dalla nostra stessa Samantha

Il Broke Backpacker Team è pieno di umani piuttosto speciali.Samantha è un'avventuriera veterana della regione dell'Asia meridionale.Adora fare una bella passeggiata attraverso l'entroterra di un paese straniero e innaffiarlo con del cibo di strada scelto.

La sua vasta conoscenza e il suo amore per il Pakistan potrebbero persino (anche se forse non del tutto) mettere in secondo piano il mio amore e la mia conoscenza del Pakistan.

Fondamentalmente, è una viaggiatrice tosta e scrittrice di viaggi!Ha viaggiato in Pakistan da sola e con il suo partner.Le passerò il microfono per dare un'idea completa del viaggio da sola in Pakistan come donna.

I viaggi delle donne in Pakistan stanno diventando sempre più popolari in questi giorni e non sorprende il perché.Il Pakistan è un paese assolutamente fantastico.E anche se ha un brutto colpo, non è davvero così difficile viaggiare qui come donna, soprattutto se hai un po' di esperienza con lo zaino in spalla nella regione.

Non ci si aspetta che le donne straniere rimangano in casa come molte donne locali (in genere), ed è del tutto normale prendere parte ad attività "maschili" come bere e godersi fumi sfacciati.

Ci sono differenze regionali significative su come sarà la tua esperienza con gli uomini locali.In città come Lahore, aspettati un sacco di sguardi fissi, possibili fischi e richieste di selfie, che puoi (e dovresti) assolutamente negare.La cultura del selfie è stupida, comunque.

È importante notare che sono successe cose brutte, anche se fortunatamente non sono la norma.Nel 2022, una viaggiatrice straniera è stata vittima di uno stupro di gruppo nella provincia del Punjab, da parte di due amici che conosceva e con cui aveva trascorso molto tempo.

Non lo condivido per spaventare tutte le donne dai viaggi in Pakistan, ma piuttosto per ricordare alle donne che sfortunatamente dobbiamo stare estremamente attenti con chi trascorriamo del tempo.

Anche se non privo di problemi, il Gilgit Baltistan è il posto più sicuro in Pakistan per i viaggi delle donne.

Credo che il Pakistan possa ancora essere sicuro per i viaggi da sola delle donne, purché tu faccia le tue ricerche e prendi le precauzioni di sicurezza.Le precauzioni potrebbero comportare SOLO stare con famiglie o donne se non in un hotel, o astenersi dall'andare da nessuna parte da solo con un uomo o più uomini del posto che non conosci.

Hunza è come un altro mondo.La regione è molto abituata agli stranieri – donne che viaggiano da sole o altro – e quindi non si trovano quasi molestie pubbliche di alcun tipo.Ciò non significa che gli uomini inquietanti non esistano a Hunza, ma nel complesso sembrano essere meno numerosi.

Uno dei miei migliori consigli per sentirsi più a proprio agio come viaggiatrice da sola in Pakistan è imparare un po' di urdu, la lingua nazionale.

Ho iniziato a prendere lezioni di urdu con Naveed Rehman nel 2022 e ora posso definirmi esperto in urdu.Questo ha completamente cambiato la mia esperienza di viaggio in Pakistan e mi ha fatto sentire molto più sicuro in tutte le situazioni.

Tieni presente che il Pakistan è un paese patriarcale e trascorrerai giorni interi con soli uomini.

Se non riesci a gestirlo o senti di non poter negoziare i tuoi valori, il Pakistan potrebbe non essere adatto a te.Il viaggio consiste nel vivere culture completamente diverse dalla tua, non nel cercare di cambiare un altro paese.Se volessi rilassarmi su una spiaggia in bikini, rimarrei a casa.

Incontrare donne del posto è difficile al di fuori dei circoli cittadini dell'alta borghesia.Tuttavia, come donna da sola, riceverai tonnellate di inviti.Ho incontrato tonnellate di donne nelle zone rurali accettando inviti nelle case.


Suggerimento per professionisti: NON fornire MAI il tuo numero di telefono o WhatsApp a uomini che non conosci e con cui non hai alcun collegamento.Che si tratti di un'interazione al ristorante o di una corsa in autobus, questo può portare a un serio comportamento da stalker.Dai il tuo numero solo a conoscenti fidati e persone che la pensano allo stesso modo.


Sesso, droga e rock'n'roll in Pakistan

Il Pakistan è in genere un paese arido, tuttavia, puoi acquistare alcolici se sei un turista non musulmano con un permesso.

L'alcol locale è disponibile se hai contatti e gli stranieri possono acquistare la roba importata da hotel a 5 stelle.È anche possibile trovare ecstasy o LSD decenti se sei ai rave a Lahore o Karachi, ma avrai bisogno di connessioni locali.

Nel nord del Pakistan, le piante di marijuana crescono spontaneamente, quindi è facilissimo trovare qualcosa da fumare, specialmente a Khyber Pakhtunkhwa.

La maggior parte dei pakistani non ha mai fumato erba, ma l'hashish è abbondante, per non dire altro.Il meglio viene da Peshawar e Upper Chitral, anche se puoi trovare cose decenti praticamente ovunque.L'hashish è una scena molto rilassante nella maggior parte del Pakistan e molti agenti di polizia la fumano ogni giorno.

L'hashish pakistano è comeeeee...

Tuttavia, le cose non sono così rilassate nelle grandi città, ma non avrai nulla di cui preoccuparti finché rimani discreto e raccogli solo da persone di cui ti fidi.Questo dovrebbe senza dubbio essere con l'aiuto di un amico locale se vuoi ottenere un prezzo equo.

Essere assicurati PRIMA di visitare il Pakistan

Un uomo saggio una volta ha detto che se non puoi permetterti un'assicurazione di viaggio, non puoi davvero permetterti di viaggiare, quindi considera l'assicurazione per backpacker ordinata prima di partire per un'avventura!Viaggiare senza assicurazione sarebbe rischioso.Consiglio vivamente World Nomads.

Sto usando World Nomads da un po' di tempo ormai e ho fatto alcune affermazioni nel corso degli anni.Sono facili da usare, offrono la copertura più ampia e sono convenienti.Cos'altro ti serve?

È bello perdersi a volte, ma è anche bene non perdersi troppo.Ci sono persone che ti vogliono a casa tutto intero.

C'è un fornitore di assicurazioni di viaggio di cui The Broke Backpacker si fida per tutti i suoi imbrogli più sfrenati... World Nomads!

Fai clic sul pulsante qui sotto per ottenere un preventivo sulla tua assicurazione o leggi la nostra recensione approfondita della copertura di World Nomads.E poi... che gli imbrogli abbiano inizio. 😉

Come entrare in Pakistan

Qual è il modo migliore per entrare in Pakistan senza spendere soldi?La risposta, amici miei, è per i confini terrestri.

Il Pakistan ha quattro confini terrestri; India, Iran, Cina e Afghanistan.

L'attraversamento tra Iran e Pakistan al confine con il Taftan è relativamente facile ma un'esperienza lunga (e calda!) una volta che arrivi dalla parte pakistana.Ti richiederanno di avere veicoli armati di scorta della polizia (gratuitamente) fino a quando non raggiungerai Karachi poiché il percorso attraversa il Belucistan che ritengono non sicuro.

Il confine di Wagah che collega essenzialmente Amritsar dell'India con Lahore.

I valichi di frontiera tra India e Pakistan sono di gran lunga i più facili.Ho usato il valico di frontiera di Wagah che collega essenzialmente Amritsar con Lahore.Quella traversata è solitamente aperta fino alle 15:30-16:00 circa ogni giorno.

I valichi di frontiera tra Cina e Pakistan sono semplici purché tu abbia il visto cinese preordinato.Non so quanto sia facile organizzare un visto cinese all'interno del Pakistan, ma i due paesi hanno buone relazioni, quindi immagino che dovrebbe essere fattibile.

I valichi di frontiera tra Afghanistan e Pakistan non sono consigliati e attualmente non sono consentiti agli stranieri.

In tempi diversi potresti viaggiare in Afghanistan dal Tagikistan.Sfortunatamente, nel clima attuale, non puoi assolutamente entrare in Afghanistan.

Puoi anche volare facilmente in uno degli aeroporti internazionali del Pakistan.I principali includono Allama Iqbal a Lahore, l'aeroporto internazionale di Islamabad a Islamabad e l'aeroporto internazionale di Jinnah a Karachi.I prezzi sono sempre migliori da Karachi.

Requisiti di ingresso per il Pakistan

Leggendo questo?Sei fortunato amico mio... Ti sei perso i giorni dei complicati visti per il Pakistan!La situazione ora è molto migliore, puoi ottenere un visto elettronico per il Pakistan online, non importa dove ti trovi nel mondo.

I visti ora sono più economici di prima grazie all'attuazione del nuovo schema di visto elettronico.Prima di poter richiedere il visto è necessario ottenere una lettera di invito (LOI) da una compagnia turistica pakistana in cui si afferma che, in pratica, si assumeranno la responsabilità per te.

Tecnicamente, il sito web dice che puoi semplicemente inviare una prenotazione di un hotel, ma in pratica, i viaggiatori di più nazionalità hanno riferito di essere stati costretti a presentare la LOI da una compagnia turistica registrata.Consigliamo Adventure Planners, una società registrata che li fornisce tramite Whatsapp in poche ore.

Visualizzazioni come queste rendono il processo di estensione valido al 100%.

Al giorno d'oggi, molti paesi sono in grado di ricevere un visto per ingressi multipli di 1 anno che costa circa $ 90.Se vuoi prolungare il tuo soggiorno, puoi farlo online pagando $ 20.

Sfortunatamente, questo processo è molto incompetente e può richiedere settimane o più quando la maggior parte dei visti iniziali (che sono gestiti dalle ambasciate straniere del Pakistan invece che internamente) vengono rilasciati in pochi giorni.

È possibile prolungare la durata del visto per meno di due settimane senza alcuna penalità, finanziaria o altro.Puoi ottenere la tua "estensione" smistata in aeroporto, oppure ora puoi persino richiedere un permesso di uscita online.

Oltre a rimanere fuori per due settimane, c'è una multa da pagare.Per evitare complicazioni quando si esce dal Pakistan, è meglio mantenere il tempo di permanenza oltre le due settimane (e inoltre non dovrai pagare nulla per farlo).

Estensioni del visto in Pakistan

Sarò onesto: le estensioni dei visti in Pakistan sono una rottura di palle.Sebbene il processo sia stato tecnicamente semplificato spostandosi al 100% online, in pratica è un pasticcio a cui dovresti essere preparato.

Le estensioni costano $ 20 e tecnicamente puoi richiedere un'estensione di un anno o più.In realtà, non mi sono mai stati concessi più di 90 giorni e molte persone ottengono molto meno.Oltre a che le richieste esatte non vengono concesse (anche con una LOI di supporto), il processo può richiedere un mese anche se si dice che ci vorranno 7-10 giorni.

Sto aspettando la mia estensione del visto.

Nelle grandi città non è un problema spostarsi in attesa della tua estensione.Tuttavia, a partire da novembre 2022, i turisti stranieri sono stati costretti a lasciare la bellissima regione del Gilgit Baltistan fino all'approvazione delle loro estensioni.

Ovviamente, questo è BS completo perché non è colpa nostra, ma sfortunatamente, è così che stanno le cose.Per evitare questo grande problema, richiedi la tua estensione 1 MESE prima della scadenza del tuo visto attuale.

Tieni presente che anche se hai un visto per ingressi multipli di 1 anno, dovrai comunque richiedere un'estensione dopo la "durata" impostata, che può variare da 30 a 90 giorni.A meno che tu non voglia uscire e rientrare, cioè.

Trattare con la sicurezza in Pakistan

Ad essere onesti, la parte più difficile dello zaino in spalla in Pakistan non sono le strade o la mancanza di informazioni, ma le agenzie di sicurezza.

Dato che il turismo straniero è ancora così nuovo nel paese, le agenzie di sicurezza non sono ancora del tutto sicure di come trattare con noi e spesso sono iperprotettive, anche in regioni completamente pacifiche.

Baba rideva per una battuta che nessun altro capiva.

Le tue interazioni con questi ragazzi potrebbero essere semplici come il proprietario del tuo hotel che riceve una telefonata per confermare che rimani lì, visite di persona o accompagnatori.Ricorda sempre di rimanere calmo in queste interazioni, ma conosci le leggi e gli avvenimenti attuali.

A partire dalla primavera del 2022, la sicurezza non dovrebbe essere forzata da nessuna parte nel Gilgit Baltistan o nel Chitral ad eccezione del Fairy Meadows Trek e del Diamer District of GB, che è comunque essenzialmente vietato agli stranieri.Anche Lahore, Islamabad, Peshawar, Swat e Karachi sono in chiaro.

Ciò significa che se ti viene chiesto informazioni sulla sicurezza in questi luoghi, puoi firmare un breve documento in cui afferma che ti senti al sicuro e non vuoi sicurezza.Lo consiglio se ti succede in queste regioni, perché nulla uccide davvero un'atmosfera pacifica di montagna come i tizi con le pistole...

Anche così, la situazione è migliorata MOLTO dal 2022.In anticipo gli stranieri non potevano nemmeno visitare le Kalash Valley senza scorta!

Ma non lasciare che niente di tutto questo ti spaventi.Ci sono molti viaggiatori con lo zaino che non incontrano mai nessun agente di sicurezza.

Se lo fai, è meglio essere preparati e sapere che ciò non significa che quel posto non sia sicuro, ma semplicemente non abituato al turismo.

In viaggio in Pakistan durante i tempi del COVID

Nel complesso, i numeri di Covid del Pakistan sono rimasti bassi e, a novembre 2022, ci sono pochi casi giornalieri rispetto ai paesi occidentali e praticamente nessuno nel Gilgit Baltistan.

I pakistani sono per lo più sopra Covid e fortunatamente il paese è stato risparmiato dal peggio.È molto più probabile che tu veda le mascherine in aree remote come Hunza (che è vaccinata quasi al 100%) che nelle città, dove ci sono molti, molti negazionisti del Covid.

A partire dal 30 settembre 2022, tutti i viaggiatori internazionali in entrata o in uscita dal Pakistan DEVONO essere completamente vaccinati.Il tipo di vaccino non ha importanza.

Molti centri commerciali, ristoranti e persino pompe di benzina ora controllano i registri delle vaccinazioni nelle principali città.

Assicurati di avere con te la tessera o il certificato del vaccino e assicurati di scattarne una foto e/o di farne delle copie in caso di smarrimento.

Come muoversi in Pakistan

Muoversi in Pakistan non è sempre facile, ma le strade davvero epiche rendono il viaggio un'avventura a sé stante!Da treni, moto e comodi autobus privati ​​a tutto il resto, puoi stare certo che ci sarà sempre qualche mezzo di trasporto disponibile mentre viaggi in Pakistan!

Sebbene i treni non vadano davvero a KPK o Gilgit Baltistan, sono un valido mezzo di trasporto in Punjab e Sindh.

La tua esperienza in treno in Pakistan sarà molto diversa se scegli la business class piuttosto che la 2a classe, ma i prezzi della 2a classe sono decisamente più adatti ai viaggiatori con lo zaino.

Nel complesso, il viaggio in treno in Pakistan è più lungo e più difficile del viaggio in autobus, ma ti dà la possibilità di vedere il paesaggio in un modo completamente nuovo.

Sfortunatamente, il Pakistan non è il paese più facile in cui fare l'autostop.I funzionari della sicurezza sulle strade principali sono piuttosto scettici al riguardo e possono causare problemi ai tuoi host.

TUTTAVIA, questo non significa che non dovresti provare a fare l'autostop in Pakistan.Hunza Valley, in particolare, è estremamente facile da fare ed è adatto agli autostoppisti!Anche l'intero Gilgit Baltistan dovrebbe essere sul tuo radar.

Tieni presente che è certamente possibile fare l'autostop nel resto del paese, ma potrebbe essere necessario essere più cauti e consapevoli delle autorità.

Viaggiare in moto in Pakistan

Se vuoi davvero conoscere il Pakistan, il modo migliore per farlo è tramite le due ruote.Ho guidato la mia fidata Honda 150 attraverso alcune delle strade più epiche del paese.Viaggiare in moto è qualcosa che non invecchia mai.

Ti dà la libertà di entrare in un vero viaggio avventuroso perché assolutamente niente è meglio di avere la capacità di fermarti letteralmente ovunque.Inoltre, se sei un fotografo di viaggio, senza dubbio otterrai scatti che non saresti mai in grado di scattare se fossi su un autobus pubblico.

Una moto è senza dubbio il modo migliore per esplorare il Pakistan.
Foto: Samantha Shea

Anche se il noleggio di una moto è costoso per gli standard di budget del Pakistan – 3000 PKR ($ 18 USD al giorno) – acquistarne una è ECONOMICO.Soprattutto se hai intenzione di rimanere in PK per un po' come dovresti!Puoi ottenere una bici Honda 125 usata di buona qualità (lo standard in Pakistan) per circa 70.000-90.000 PKR ($ 400- $ 500 USD). La Honda 150 più potente ti farà guadagnare qualche centinaio in più.

Avere un fidato amico pakistano è essenziale nel business dell'acquisto di una moto.Puoi anche controllare il gruppo Facebook di Backpacking Pakistan per connetterti con altri stranieri che potrebbero voler sbarazzarsi delle loro biciclette.

Consiglio di viaggio: il percorso attraverso Khyber Pakhtunkhwa verso Gilgit prevede l'attraversamento dello Shandur Pass, un passo di montagna d'alta quota aperto solo da metà maggio a novembre di ogni anno.

Contrariamente a quanto alcuni potrebbero pensare, è possibile viaggiare a Gilgit attraverso il KKH tutto l'anno.Da maggio a ottobre è disponibile anche uno straordinario percorso noto come Babusar Pass, che riduce a 12 il consueto viaggio di 18 ore su strada.

Puoi anche acquistare un posto in un'auto privata per circa $ 40 USD da Rawalpindi a Gilgit.Le auto private sono molto migliori dell'autobus e comunque più economiche (e migliori per l'ambiente) di un aereo.

Continua il viaggio dal Pakistan

In tempi non Covid, viaggiare tra Pakistan e India è molto facile se hai il visto in anticipo.Ho attraversato più volte il confine di Wagah ed è stato senza problemi.

Prima del covid, era anche possibile richiedere il visto qui se si disponeva di un visto per ingressi multipli per entrambi i paesi.È anche possibile viaggiare via terra tra Pakistan e Iran, così come proseguire verso la Cina (sebbene preparati a una seria ricerca al confine di Khunjerab).

I voli in partenza dal Pakistan sono i più economici da Karachi, dove puoi trovare voli relativamente convenienti per la Turchia, lo Sri Lanka o anche Mascate, che è il posto migliore per iniziare un viaggio con lo zaino in spalla in Oman.

Da dove partire dal Pakistan?Prova questi paesi!

Lavorare e rimanere in contatto in Pakistan

Onestamente, il Pakistan è un ottimo posto per staccare la spina: c'è pochissima connessione wifi (al di fuori delle città) e frequenti interruzioni di corrente in molti paesi di montagna.

La soluzione migliore per rimanere in contatto è acquistare una scheda SIM pachistana – consiglio Zong o Jazz per Punjab e Sindh e Telenor per KPK – e caricarla con quanti più dati possibili.

Dovrai recarti in uno dei principali punti vendita per acquistare la tua SIM ma puoi ricaricarla ovunque.L'opzione più semplice è chiedere a un amico pachistano di procurartene uno.

Rimanere in contatto in Pakistan sta diventando più facile!

I dati sono super economici: una SIM e 10 GB di dati dovrebbero costarti circa 650 PKR ($ 4 USD). Al giorno d'oggi, c'è 4G LTE che funziona abbastanza bene, soprattutto nelle aree meno popolate.Molti posti nella Hunza Valley ora hanno il WiFi via cavo in fibra su cui ho lavorato un sacco.

Nota che a partire dal 2022, la linea ufficiale del governo è che devi registrare il tuo telefono straniero se acquistato al di fuori del Pakistan.La regola sembra essere che devi registrare il tuo telefono e pagare una tassa obbligatoria entro 60 giorni, altrimenti la scheda SIM che hai smetterà di funzionare.

Non ho mai registrato il mio telefono E non ho registrato il mio telefono, né le mie schede SIM hanno smesso di funzionare.Basta essere consapevoli del fatto che questa è una cosa e le autorità pakistane potrebbero effettivamente mettere insieme le loro stronzate abbastanza da farle rispettare ad un certo punto.Tuttavia, conosco qualcuno a cui è successo dopo 60 giorni e lo stesso telefono non funzionava ancora nel paese oltre un anno dopo.

Nota che questo NON si applica alle SIM SCOM, che puoi utilizzare liberamente senza registrazione o tasse.Puoi ottenerli in Gilgit Baltistan e si collegano automaticamente alla rete Ufone nelle città

Volontariato in Pakistan

Scegliere di fare volontariato all'estero è un ottimo modo per sperimentare una cultura mentre si fa del bene nel mondo.

Il Pakistan è un paese in via di sviluppo e ci sono molti progetti meritevoli da sostenere con il tuo tempo e le tue energie.

Tuttavia, non c'è molta cultura dei volontari zaino in spalla, in parte perché le autorità la vedono con sospetto.Il volontariato potrebbe essere una violazione del visto turistico, ma basta essere chiari con i funzionari che stai facendo volontariato e non lavori.

La nostra piattaforma di riferimento per la ricerca di concerti di volontariato è Worldpackers che mette in contatto i viaggiatori con i progetti di accoglienza.Dai un'occhiata al sito Worldpackers e vedi se hanno opportunità interessanti in Pakistan prima di registrarti.

In alternativa, Workaway è un'altra eccellente piattaforma comune utilizzata dai viaggiatori alla ricerca di opportunità di volontariato.Puoi leggere la nostra recensione di Workaway per maggiori informazioni sull'utilizzo di questa fantastica piattaforma.

Worldpackers: collegare i viaggiatori con esperienze di viaggio significative.

Cultura pakistana

I pakistani sono un gruppo adorabile e di solito si cascano l'uno sull'altro per assicurarsi di avere abbastanza chai, cibo e hashish per renderti felice.Sforzati di conoscere la gente del posto; alcuni dei miei migliori amici ora sono pakistani.

Ho imparato rapidamente che tutto è possibile in Pakistan: persino i rave clandestini totalmente folli.

In generale, il Pakistan è una società conservatrice, dominata dagli uomini.Gli uomini spesso escono socialmente solo con altri uomini e viceversa per le donne.

Nelle città le cose stanno cambiando, ma al di fuori dei centri urbani è piuttosto raro vedere donne in situazioni sociali.I sessi non si mescolano davvero a parte gli adolescenti che tornano da scuola.

Il Pakistan nel suo insieme è meno conservatore di prima, ma penso che il Pakistan sia ancora lontano decenni da un autentico cambiamento progressista, specialmente quando si tratta di ruoli di genere.

Scoprirai che quando si tratta di stranieri, maschi o femmine, la maggior parte dei pakistani è super accogliente, genuina e curiosa di sapere chi sei e cosa stai facendo in Pakistan.

Questo fa parte di ciò che rende il Pakistan così fantastico; alla gente interessa davvero conoscerti e non sono solo alla ricerca dei tuoi soldi: tosse tosse, India.

Frasi di viaggio utili per il Pakistan

Il Pakistan è un paese enormemente vario con dozzine di etnie e ognuna ha la sua lingua.

L'urdu è la lingua ufficiale del paese, anche se solo il 7% dei pakistani lo considera la propria lingua madre.Punjabi, Pashto, Sindhi e Burushaski sono tutti esempi di lingue locali.

Detto questo, l'urdu è ancora la lingua degli affari in Pakistan, il che significa che quasi tutti lo capiscono.L'urdu è fondamentalmente una versione persionizzata dell'hindi.L'urdu usa un alfabeto unico che sembra molto simile anche al farsi e all'arabo.

L'inglese è anche estremamente comune in Pakistan!Puoi "ringraziare" il Raj britannico per averlo introdotto in Pakistan.L'inglese è ancora insegnato a scuola e la maggior parte dei giovani parla perfettamente.

Puoi avere conversazioni complete in inglese con la maggior parte dei pakistani e, anche nelle aree più remote, troverai qualcuno che parla inglese.

Per aumentare la tua credibilità e impressionare alcuni locali, pagherebbe imparare una o due frasi in urdu.Ecco alcuni buoni antipasti:

  • Ciao – Asalam 'alaykum
  • Sì – Accidenti
  • No – Nahi
  • Come stai?Aap kaisay hai?
  • Sto bene – Meh theek hoo.
  • Grazie – Skukriya.
  • Dio vuole - In-shaAllah.
  • Come ti chiami?– Ap ka nam kya hai?
  • Di dove sei?– Ap kahan se hai?
  • Andiamo – Chalo
  • Perfetto – Bohot Acha / Behthreen.
  • Nessun problema: Koi bat nahi
  • Fantastico/Incredibile –Zabardast!
  • Dov'è la stazione degli autobus?– Stazione degli autobus kidher hai?

Cosa mangiare in Pakistan

Il cibo è un aspetto molto importante quando si tratta di viaggiare.Il cibo pachistano è molto simile alle persone che compongono il paese: vario e molto diverso a seconda di dove vai.Ha senso vero?

Ora, lasciate che vi dica che il cibo pakistano è assolutamente fantastico.La carne è buona da morire, in particolare il karahi di montone dumba che si trova a Peshawar e dintorni.

Ma non importa dove tu vada in Pakistan, preparati a un assortimento di spezie e sapori per colpire le tue papille gustative.Dalle ricche colazioni a base di ceci, paratha e uova ai deliziosi karahis (un piatto di carne e pomodoro), il Pakistan è il paradiso dei buongustai.

E la parte migliore è?Il cibo è senza dubbio la parte più economica del viaggio in Pakistan.Puoi facilmente fare il pieno per meno dell'equivalente di $ 1 a persona se dai un po' d'amore all'epico cibo di strada del Pakistan.

Piatti da provare in Pakistan

  • Involtini di paratha e paratha: il paratha è un pane fritto, tipicamente consumato a colazione (e chai). I panini Paratha sono uno spuntino (o pasto) eccellente ed economico, un po' come una versione pachistana di una quesadilla.Gli involtini di pollo tikka paratha sono i miei preferiti.
  • Bindi: piccante gombo alias "savoiardi" cucinato in una profumata salsa a base di pomodoro. un classico punjabi, il migliore di Lahore.
  • Samosa: uno spuntino di base.Disponibili ovunque hanno una brocca d'olio e una friggitrice.Questi possono essere piccanti in Punjab.
  • Daal: il classico piatto di lenticchie dell'Asia meridionale.È disponibile in una varietà di forme e il gusto varia a seconda della regione.Tipicamente viene cotto usando troppo olio.Ci fai l'abitudine.
  • Biryani: una classica specialità di riso base di Karachi.Puoi trovare il biryani praticamente ovunque, ma è la versione Karachi che darà letteralmente fuoco alle tue papille gustative (è piccante come F).
  • BBQ: in molte regioni del Pakistan, è tutta una questione di carne.In tutte le grandi città si possono trovare carne di montone, manzo o pollo barbecue con una quantità infinita di diverse opzioni di sapore.
  • Karahi: Il migliore a Peshawar con carne di dumba.Una salsa oleosa, profumata e aromatica di solito a base di montone o pollo.Quando ottieni il karahi di montone cotto nel burro, è di livello successivo.Ordina questo per condividere.
  • Sabzi: il nome generico per tutti i piatti a base di verdure.Può variare nel sapore e nel livello delle spezie da regione a regione.

Una breve storia del Pakistan

La moderna nazione del Pakistan è nata il 14 agosto 1947 come parte della spartizione britannica dell'India, ma le persone vivono in Pakistan da migliaia di anni.

La sua epoca storica più famosa è senza dubbio il regno dei Mughal, sgargianti reali che hanno riempito il Pakistan di monumenti mozzafiato che sono ben conservati oggi.I Moghul governarono dal 16° al 17° secolo, ma molto prima di loro numerose civiltà antiche chiamavano la patria del Pakistan.

Il periodo post-moghul vide sia l'Impero Durrani che quello Sikh, prima dell'acquisizione da parte del Raj britannico che avrebbe cambiato per sempre il Subcontinente.

La Risoluzione del 1940 presentata da Muhammad Ali Jinnah, fu firmata a Lahore il 23 marzo 1940 e aprì la strada a quello che sarebbe stato il Pakistan.Dopo aver ottenuto l'indipendenza dagli inglesi il 14 agosto 1947, con l'India che seguì il giorno dopo, ebbe luogo la più grande migrazione nella storia umana e Jinnah divenne il fondatore e il primo governatore generale del Pakistan.

Jinnah, il padre del Pakistan.

I musulmani che vivevano in quello che ora era il Punjab indiano sono fuggiti in Pakistan e gli indù che ora vivono in un Pakistan musulmano in India.Più di 10 milioni di persone hanno attraversato i confini e si stima che quasi 2 milioni siano morti nei disordini che hanno scosso le due nuove nazioni.

La storia moderna del Pakistan da allora ha avuto alti e bassi.La nazione ha sofferto molto in seguito alle ricadute globali generali dell'11 settembre e ha vissuto un periodo di instabilità fino al 2015 circa.Crivellati dalla corruzione, gli scandali del governo erano fin troppo comuni.

Dopo una campagna antiterrorismo di successo condotta all'inizio degli anni 2010, il Pakistan sta attualmente attraversando un periodo di stabilità, la celebrità Imran Khan è l'attuale Primo Ministro.Khan ha fatto rivivere in modo massiccio l'industria dei viaggi con politiche pro-turismo che hanno reso i viaggi in Pakistan i più facili dagli anni '90.

Domande frequenti su Backpacking Pakistan

I viaggiatori per la prima volta in Pakistan avranno alcune domande scottanti che muoiono dalla voglia di sapere!Fortunatamente ti abbiamo coperto...

Il Pakistan è sicuro per lo zaino in spalla?

In questi giorni, il Pakistan è sicuro per lo zaino in spalla.Tutti i luoghi che i turisti possono effettivamente visitare sono sicuri e le condizioni stradali e il mal di montagna sono generalmente pericoli maggiori.Le autorità sono anche molto (eccessivamente) protettive nei confronti degli stranieri, il che aggiunge un altro livello di sicurezza.

Quali sono i posti migliori dove andare con lo zaino in spalla in Pakistan?

Vale la pena visitare tutti i luoghi turistici del Pakistan, ma i posti migliori dove andare includono l'intero Gilgit-Baltistan (montagne per giorni!) Insieme alle regioni panoramiche di Chitral e Swat Valley.Le principali città come Lahore, Rawalpindi e Peshawar offrono anche splendidi monumenti storici e santuari.

Viaggiare in Pakistan è costoso?

Mentre i tour in Pakistan possono essere costosi, lo zaino in spalla in modo indipendente è molto economico.Se ti attieni agli standard tipici dello zaino in spalla, puoi facilmente spendere $ 15 USD al giorno o meno.

Cosa non dovrei fare in Pakistan?

Il Pakistan è un paese conservatore ed è estremamente importante rispettare le usanze locali.Ciò significa indossare abiti modesti e larghi e limitare le tue discussioni su politica o religione con persone che non conosci bene.

Qual è il momento clou del viaggio con lo zaino in spalla in Pakistan?

Il momento clou di un viaggio in Pakistan sono senza dubbio i pakistani stessi.Questo paese è davvero la terra più ospitale del mondo e le interazioni che avrai con la gente del posto distingueranno il Pakistan da qualsiasi altro luogo.

Consiglio finale prima di visitare il Pakistan

Backpacking Pakistan è davvero un'avventura di una vita che è diversa dalle altre.

Non c'è paese la cui bellezza naturale corrisponda alla bellezza della sua gente a tal punto.E per quanto straordinarie siano le numerose montagne del Pakistan, ciò che rende questo paese così speciale sono gli stessi pakistani.

Indipendentemente da dove ti trovi nel paese, incontrerai senza dubbio una faccia amichevole e una mano amica.

Dirigiti in Pakistan con una mente aperta e un cuore aperto.

Procurati uno shalwar kameez, mangia hella' street food, accetta più inviti che puoi e cerca di vivere il più vicino possibile agli standard locali.

Anche se non esiste un codice di abbigliamento ufficiale, vestiti sempre in modo modesto e non entrare in una moschea o in un santuario senza un velo se sei una donna.

Ultimo ma non meno importante, stai lontano da McDonald's e da costosi hotel e ristoranti.Perché il vero Pakistan di cui mi sono innamorato si può vedere e sentire solo con uno zaino al seguito.Spero di vederti qui fuori un giorno.

Il Pakistan è la destinazione avventurosa che hai sempre sognato.Preparati.
Foto: Chris Linenger

Aggiornato a dicembre 2022 da Samantha in Intentional Detours.


Siamo un grande sito con una grande squadra e questo lavoro non è sempre facile.Ma lo facciamo perché lo adoriamo: amiamo fornire contenuti epici e gratuiti.Adoriamo la consapevolezza che i nostri contenuti ti tengono all'avventura.Non chiediamo soldi, ma se vuoi scoprire come puoi aiutare il sito in modi più organici, fai clic sul pulsante qui sotto.
Grazie per il tuo supporto 🙂


E per motivi di trasparenza, tieni presente che alcuni dei link nei nostri contenuti sono link di affiliazione.Ciò significa che se prenoti il ​​tuo alloggio, acquisti la tua attrezzatura o ordini la tua assicurazione tramite il nostro link, guadagniamo una piccola commissione (senza costi aggiuntivi per te). Detto questo, ci colleghiamo solo all'attrezzatura di cui ci fidiamo e non raccomandiamo mai servizi che riteniamo non siano all'altezza.Grazie ancora!